MWIR-LWIR mission study

Project Website

Contesto di riferimento

Recentemente, l’ASI e il JPL/NASA hanno concordato di svolgere uno studio congiunto per una missione scientifica di Osservazione della Terra nell’intervallo spettrale dell’infrarosso termico. Una missione di questo tipo è considerata di alta priorità nel piano "Decadal Survey" della NASA, oltre ad essere una delle future priorità delle prossime Sentinel del programma Europeo Copernicus. Inoltre, un sistema MWIR-LWIR con risoluzioni migliori di 90 m (goal 50 m) potrebbe rappresentare una formidabile integrazione delle capacità osservative delle missioni nazionali, in quanto consentirebbe di osservare l'intero campo di lunghezze d'onda dal Visibile all'IR termico e conseguentemente ampliare lo spettro di applicazioni scientifiche ed operative del sistema satellitare nazionale.
In tale contesto, la comunità scientifica nazionale è chiamata a fornire il suo contributo, analizzando i benefici di una nuova missione MWIR-LWIR ad alta risoluzione spaziale, in termini di requisiti osservativi, campi di applicazioni, algoritmi e prodotti finali.

Concetto di missione

Lo studio di missione eredita in parte l'esperienza di HyspIRI. Il sensore è un multispettrale ad 8 bande nell'intervallo spettrale MWIR-LWIR (3-12 µm), con una configurazione di base (configurazione 1) che consiste di: 7 bande LWIR, 1 banda MWIR, 50 m/px di risoluzione spaziale, NEDT a 300 K < di 0.2 K, un tempo di rivisita all'equatore di 4 giorni ed acquisizione notturna. Si valuterà il vantaggio di questo strumento per le applicazioni di interesse.
In aggiunta, si avrà l'opportunità di valutare quale siano i vantaggi per le applicazioni scientifiche nel caso si consideri una configurazione di 3 bande MWIR, 5 bande LWIR, 64 m/px (configurazione 2) ed una con aggiunta di camera visibile (configurazione 3).

Coinvolgimento della comunità scientifica

Lo studio di missione risulta di interesse per tutta la comunità scientifica nazionale per la quale gioca un ruolo importante l'utilizzo dei parametri derivati da misure EO nell’intervallo spettrale MWIR-LWIR. Il coinvolgimento della comunità scientifica è quindi fondamentale per:

  •  Acquisire informazioni sullo studio di missione MWIR-LWIR

  • Partecipare attivamente allo sviluppo scientifico della missione MWIR-LWIR

  • Avere la possibilità di presentare i requisiti scientifici per le applicazioni nel MWIR-LWIR

  • Esplorare opportunità di cooperazione internazionale

  • Opportunità di networking della comunità scientifica nazionale nelle tematiche di EO

 

 

Ultimi Eventi

No events
© 2019 INGV. All Rights Reserved.